ORGOGLIO DRAGONE con ASSOCIAZIONE 3.36 Per Barbara&Matteo

Rugby Parco Sempione sostiene nella giornata dell’Orgoglio Dragone di sabato 3 dicembre l’ASSOCIAZIONE 3.36 per Barbara&Matteo.
Un euro per ogni blocchetto di consumazioni, oltre alla raccolta fondi dei Dragold e alle donazioni che vorrete fare direttamente in Arena, andranno interamente all’associazione, il nostro Dragone Orvietano David, si occuperà personalmente di consegnare quanto riusciremo a raccogliere,
Facciamo cerchio….
336
ASSOCIAZIONE 3.36 PER BARBARA E MATTEO
La notte del 24 agosto 2016, alle ore 3:36, un terremoto di magnitudo 6.0 ha devastato il centro Italia, provocando la distruzione di Amatrice e la morte di 298 persone, tra cui i nostri fratelli Barbara e Matteo che, arrivati da poche ore, alloggiavano all’Hotel Roma.
Nei quattro giorni successivi al sisma, tantissime persone si sono unite a noi nella speranza che Barbara e Matteo potessero essere salvati dalle macerie e tornare alle loro vite. Nonostante il lavoro continuo ed instancabile dei Vigili del Fuoco e delle molte associazioni di volontari, dalla Protezione Civile alla Croce Rossa Italiana, purtroppo Barbara e Matteo non sono tornati.
I cittadini di Orvieto, le persone che li hanno amati ma anche i conoscenti, oltre ai parenti ed agli amici, si sono stretti attorno alle loro famiglie, rendendo più sopportabile il dolore e ricordando il valore e l’importanza di essere parte di una Comunità.
Nessun fiore è stato chiesto per il Funerale di Stato, ma donazioni per la Protezione Civile di Orvieto, che tanto si è spesa in quei giorni e ancora oggi, dopo le successive scosse del 26 e 30 ottobre che hanno messo ulteriormente in ginocchio la nostra Regione, continua ad impegnarsi affinché le persone, i paesi, le comunità non restino ancora più soli di fronte a catastrofi naturali di questa portata.
Grazie alle molte iniziative ed alle persone che hanno aderito, sono stati raccolti altri soldi. Ed è attraverso la fondazione di questa Associazione, senza scopi di lucro, che questi soldi potranno andare alla Protezione Civile di Orvieto per finanziare il primo progetto, individuato in una Cucina da Campo, con cui si potrà continuare ad assistere le popolazioni colpite dal terremoto. A Preci, quanto prima possibile, dove di 750 abitanti ne restano 250 nel centro di emergenza della Protezione Civile. 250 persone che non vogliono sfollare, andarsene, abbandonare la propria casa, la propria vita, i propri luoghi.
L’Associazione 3.36 per Barbara & Matteo, nata con la volontà di aiutare la Protezione Civile di Orvieto nel suo lavoro prezioso, desidera impegnarsi per continuare a raccogliere soldi da investire, secondo criteri di massima trasparenza, in attività a scopo benefico. Iniziative culturali, sociali, cene e concerti. Nel sostenere progetti per le scuole, che possano portare ad una continuità con Barbara, maestra, in manifestazioni sportive, per l’amore che Matteo nutriva per la bicicletta, in una donazione in libri alla biblioteca di Amatrice o nell’istituzione di una borsa di studio per gli studenti dell’Orvietano. Questo vorrebbe essere il nostro impegno sul territorio, per tutta la collettività. Ci piacerebbe che i cittadini si unissero a noi in questo progetto, e partecipassero affinché il ricordo di Barbara e Matteo possa restare vivo nel tempo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...